Sentieri

DAL MUSEO DI MURLO A POGGIO CIVITATE

Dall'estate 2017 il Museo Etrusco di Murlo si è arricchito di un "prolungamento" naturale verso gli scavi di Poggio Civitate: si tratta di un sentiero ad anello di poco meno di 5 km di lunghezza che parte e ritorna a Murlo, passando per Poggio Aguzzo e Poggio Civitate (Poggio alle Cataste nella cartografia moderna). Permette così di visitare, con un'ora e mezzo di cammino, i luoghi di ritrovamento della necropoli e del palazzo gentilizio della nobile famiglia etrusca di Murlo, i cui reperti sono custoditi nel Museo. Il sentiero è stato realizzato dal Museo e dal Comune di Murlo, grazie a fondi comunali e regionali nell'ambito del festival Blu Etrusco e della Giornata degli Etruschi, con la collaborazione dell'Associazione Culturale di Murlo e della Pro loco di Murlo.
Il Museo di Murlo, condizione non frequente per i musei archeologici, è uno dei pochi "musei con vista", dal quale cioè è visibile l'area di provenienza dei reperti messi in mostra; dall'ultima sala espositiva del Museo, infatti, un bel panorama consente di abbracciare con lo sguardo la lunga collina di Poggio Civitate-Poggio Aguzzo, con la sua sommità piatta, che gli Etruschi di Murlo scelsero per la costruzione del loro palazzo e per la sepoltura dei loro morti, tra il VII e il VI secolo a.C.
Oltre alla "vista" dal Museo, chi vorrà potrà quindi toccare con mano l'area degli scavi archeologici e, partendo da Murlo (magari dopo una opportuna "visita preparatoria" al Museo), potrà risalire la collina di Poggio Aguzzo e Poggio Civitate fino all'area archeologica che, dal 1966, è in continua crescita grazie alle annuali campagne di scavo; l'ultima, questa estate, diretta da Anthony Tuck della Massachusetts University Amherst.
Poiché i resti archeologici non sono facilmente leggibili e molte delle aree indagate vengono ricoperte al termine delle campagne annuali per ragioni di sicurezza, il percorso è accompagnato da una serie di pannelli informativi (indicati con quadratini rossi nella mappa) che aiutano nella lettura del paesaggio e forniscono una ricostruzione illustrata degli edifici che, dal VII al VI sec. a.C., occupavano la sommità di Poggio Civitate.
Sotto, una mappa illustra il nuovo sentiero e mostra la localizzazione dei pannelli informativi (quadratini rossi).

 

INFORMAZIONI SUL PERCORSO
Lunghezza: circa 4,5 km.
Tempi di percorrenza: 1 ora e mezza.
Dislivello totale in salita: 124 metri.
Difficoltà: sentiero facile, ma con un tratto in salita per raggiungere gli scavi. È necessario dotarsi di scarpe o scarponi da trekking e di acqua.


INFORMAZIONI SUL MUSEO
Il Museo di Murlo è aperto dal giovedi alla domenica (10.00 - 13.30 e 15.00 - 19.00) per tutto il mese di settembre, dopodichè entrerà in vigore l'orario invernale (da venerdi a domenica, 10.00 - 13.30 e 14.30 - 17.30). Sono comunque possibili aperture straordinarie per gruppi, su prenotazione.

Biglietto

  • intero: 5 euro
  • ridotto (icom card, edumusei card, touring club, studenti dai 6 anni in su, over 60, accompagnatori disabili): 4 euro
  • gratuito per i residenti nel territorio comunale, per disabili e per bambini 0-5 anni



I pannelli del sentiero

Per una anticipazione dei cotenuti del sentiero è possibile leggere la pannellistica che incontrerete sul percorso.


La flora del sentiero

Con la "passeggiata botanica" organizzata durante MurloinFiore 2018 l'Assciazione Culturale ha iniziato a segnalare le piante incontrate lungo il sentiero, che si sono aggiunte a quelle già rinvenute durante la sua progettazione. La lista, riportta qui di seguito, viene continuamente aggiornata sulla base delle nuove segnalazioni. Chiunque può inviarci segnalazioni di nuove specie all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , mandando alcune foto e una descrizione del giorno e del punto di ritrovamento lungo il sentiero.

 

   
ADOXACEE 

Sambuco (Sambucus nigra)

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
http://www.floraitaliae.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=95&t=11933

 immagine da http://www.floraitaliae.actaplantarum.org

AMARYLLIDACEE

Aglio roseo (Allium roseum)

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
http://www.floraitaliae.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=95&t=572

immagine da http://www.floraitaliae.actaplantarum.org

APIACEE (=OMBRELLIFERE)

Ombrellini dei prati, ombrellini pugliesi (Tordylium apulum)

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
http://www.floraitaliae.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=95&t=11106

immagine da http://www.floraitaliae.actaplantarum.org

ARISTOLOCHIACEE

Aristolochia rotonda (Aristolochia rotunda)

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
http://www.floraitaliae.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=95&t=1263

immagine da http://www.floraitaliae.actaplantarum.org

ASPARAGACEE

Asparago comune (Asparago acutifolius)

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
http://www.floraitaliae.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=95&t=14272



 immagine da http://www.floraitaliae.actaplantarum.org

Cuculo, lampascione (Muscari botryoides, M. comosum (= Leopoldia comosa), M. neglectum)

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
http://www.floraitaliae.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=95&t=46807
http://www.floraitaliae.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=95&t=11124
http://www.floraitaliae.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=95&t=1060

 immagine da http://www.floraitaliae.actaplantarum.org

ASTERACEE (=COMPOSITE)

Camomilla bastarda (Anthemis arvensis)

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
http://www.actaplantarum.org/flora/flora_info.php?id=726&pid=-1&p=7

immagine da http://www.floraitaliae.actaplantarum.org

Camomilla dei tintori (Cota tinctoria; = Anthemis tinctoria)

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
http://www.floraitaliae.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=95&t=8009

immagine da http://www.floraitaliae.actaplantarum.org

Pennellini, erba pennacchina (Staehelina dubia)

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
http://www.floraitaliae.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=95&t=4841

immagine da http://www.floraitaliae.actaplantarum.org

BORAGINACEE

Borragine (Borago officinalis)

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
http://www.floraitaliae.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=95&t=5798

 immagine da http://www.floraitaliae.actaplantarum.org

CONVOLVULACEE

Vilucchio, convolvolo (Convolvulus arvensis)

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
http://www.floraitaliae.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=95&t=12375

 immagine da http://www.floraitaliae.actaplantarum.org

FABACEE (=LEGUMINOSE)

Sulla (Sulla coroniaria; = Hedysarum coronarium)

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
http://www.floraitaliae.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=95&t=430
immagine da http://www.floraitaliae.actaplantarum.org

FAGACEE

Leccio (Quercus ilex)

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
http://www.floraitaliae.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=95&t=7486

 immagine da http://www.floraitaliae.actaplantarum.org

Roverella (Quercus pubescens)

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
http://www.floraitaliae.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=95&t=1361

 immagine da http://www.floraitaliae.actaplantarum.org

GERANIACEE

Geranio selvatico (Geranium spp.)

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:

immagine da http://www.floraitaliae.actaplantarum.org

HYPERICACEE

Iperico comune, erba di S. Giovanni (Hypericum perforatum)

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
http://www.floraitaliae.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=95&t=5325

 immagine da http://www.floraitaliae.actaplantarum.org

IRIDACEE

Gladiolo dei campi (Gladiolus italicus)

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
http://www.floraitaliae.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=95&t=19124

 immagine da http://www.floraitaliae.actaplantarum.org

LAMIACEE (=LABIATE)

Timo serpillo, pepolino (Thymus pulegioides)

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
http://www.actaplantarum.org/flora/flora_info.php?id=7791

 immagine da http://www.floraitaliae.actaplantarum.org

Mentuccia (Mentha pulegium)

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
http://www.floraitaliae.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=95&t=20323

immagine da http://www.floraitaliae.actaplantarum.org

LINACEE

Lino selvatico (Linum bienne; syn. Linum usitatissimum subsp. angustifolium)

E' una pianta alta meno di mezzo metro, dall'aspetto esile e con fiori azzurro chiaro, venati di blu. Preferisce le zone aride a prato, ma non è molto comune. Questa specie è probabilmente l'antenato selvatico del lino domestico (L. usitatissimum), coltivato da tempo immemorabile per farne tessuti, dalle bende delle mummie egizie, alla sacra sindone, ma anche olio. A Murlo il lino selvatico si trova talvolta negli affioramenti di calcare balzano e di marne, o ai bordi stradali.

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
www.floraitaliae.actaplantarum.org/viewtopic.php?t=5323

Linum bienne - da www.floraitaliae.actaplantarum.org 

PAPAVERACEE

Papavero pennatifido (Papaver pinnatifidum)

Il fiore di questo papavero è molto più piccolo di quello del papavero comune ("rosolaccio"), di un rosso meno acceso e con gli stami di colore giallo invece che nero. Contriamente al rosolaccio, a dsitribuzione molto ampia e di cui si ignorano le origini precise, questa specie è esclusiva del Mediterraneoe segnalata per poche regioni, fra cui la Toscana.

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
http://www.actaplantarum.org/flora/flora_info.php?id=5661

 

 

 

 immagine da http://www.floraitaliae.actaplantarum.org

Papavero comune o rosolaccio (Papaver rhoeas subsp. rhoeas)

E' il papavero che tappezza di rosso campi e prati in primavera, e che si è diffuso nel mondo insieme alla colture agricole, comportandosi da infestante. E' infatti una pianta annua, che a fine estate produce moltissimi e minuscoli  semi (fino a 20.000!) capaci di rimanere vitali nel terreno per 40 anni fino alle condizioni favorevoli alla germinazione.

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
http://www.floraitaliae.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=95&t=12032

 

 

 immagine da http://www.floraitaliae.actaplantarum.org

PLANTAGINACEE

Bocca di leone (Antirrhinum majus)

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
http://www.actaplantarum.org/flora/flora_info.php?id=789

immagine da http://dryades.units.it/floritaly/index.php

POACEE (=GRAMINACEE)

Avena selvatica (Avena fatua)

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
http://www.actaplantarum.org/flora/flora_info.php?id=1110

immagine da http://www.floraitaliae.actaplantarum.org

Canna domestica (Arundo donax)

Specie originaria dell'Asia molto usate negli orti, per fare da sostegno ai pomodori o per farci graticci e tettoie, ma anche per farne flauti e ance per strumenti musicali a fiato, tanto che nel Mediterraneo è stata portata e diffusa dall'uomo da secoli.

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
http://www.floraitaliae.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=95&t=15003

 immagine da http://www.floraitaliae.actaplantarum.org

Scarza, tagliamani (Ampelodesmos mauritanicus)

 

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
http://www.floraitaliae.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=95&t=12032


 immagine da http://www.floraitaliae.actaplantarum.org

RANUNCULACEE

Ranuncolo dei campi (Ranunculus arvensis)

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
http://www.floraitaliae.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=95&t=4951

immagine da http://www.floraitaliae.actaplantarum.org

Vitalba (Clematis vitalba)

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
http://www.floraitaliae.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=95&t=4802

 immagine da http://www.floraitaliae.actaplantarum.org

ROSACEE

Rosa canina (Rosa canina)

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
http://www.floraitaliae.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=95&t=21022


 immagine da http://www.floraitaliae.actaplantarum.org

Biancospino (Crataegus monogyna)

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
http://www.floraitaliae.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=95&t=10885

 immagine da http://www.floraitaliae.actaplantarum.org

Filipendula comune (Filipendula vulgaris)

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
http://www.floraitaliae.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=95&t=5615
immagine da http://www.floraitaliae.actaplantarum.org

Salvastrella, pimpinella (Sanguisorba officinalis)

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
http://www.floraitaliae.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=95&t=22164

 immagine da http://www.floraitaliae.actaplantarum.org

SAPINDACEE

Acero campestre (Acer campestre)

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
http://www.floraitaliae.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=95&t=300

 immagine da http://www.floraitaliae.actaplantarum.org

SMILACACEE

Stracciabrache, strappaborse, salsapariglia (Smilax aspera)

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
http://www.floraitaliae.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=95&t=6475

immagine da http://www.floraitaliae.actaplantarum.org

URTICACEE

Erba vetriola (Parietaria officinalis)

ALTRE INFORMAZIONI E FOTO SU:
http://www.floraitaliae.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=95&t=16266

 immagine da http://www.floraitaliae.actaplantarum.org

 

Le foto utilizzate sono tratte dal sito www.actaplantarum.org, che invitiamo a visitare per approfondimenti e ulteriori immagini disponibili, e per la completezza e la correttezza scientifica. Altri approfondimenti si trovano sul nuovo Portale della Flora Italiana.

La nomenclatura utilizzata è quella più aggiornata disponibile (I.P.F.I.; Bartolucci et al., 2018), con riportato tra parentesi l'eventuale sinonimo usato nella precedente nomenclatura (=).

 

 

FacebookTwitterGoogle Bookmarks
Associazione Culturale di Murlo
Sede legale: Piazza Cattedrale - 53016 Murlo (SI)
P.IVA 00808660526